tradizione ed esperienza
in oltre 85 anni di produzione
ai massimi livelli

La sua bellezza è sinonimo della sua forza.

tradizione ed esperienza
in oltre 85 anni di produzione
ai massimi livelli

La sua bellezza è sinonimo della sua forza.

Perfezione assoluta.

I risultati dichiarano la nostra qualità.

I vivai di barbatelle innestate, i campi di piante madri e portinnesti clonati che coltiviamo direttamente, rispondono alla nostra storica qualità e tradizione.

Tutte le lavorazioni sono inoltre ispezionate accuratamente dai Servizi Fitosanitari dell’ERSA della Regione FVG, al fine di verificare il mantenimento dello stato sanitario secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Lavorazioni ed esperienza nell’innesto delle barbatelle.

Le lavorazioni e le operazioni di innesto vengono eseguite nei mesi di febbraio-marzo con appositi strumenti che eseguono l’inserzione delle due parti.

Gli innesti talea che otteniamo grazie la sapiente esperienza del nostro personale,  vengono poi paraffinati per proteggere la zona di sutura.

Tutte le nostre barbatelle, certificate e di alta qualità, sono disponibili in un’ampia gamma di varietà a bacca rossa o bianca, con clone e portinnesto per le varie combinazioni.

La forzatura in un ambiente controllato.

Dopo le operazioni di innesto, le barbatelle vengono alloggiate in casse e sottoposte a forzatura con la segatura.

Le casse sono alloggiate in locali in atmosfera controllata per favorire lo sviluppo del callo di cicatrizzazione nel punto d’innesto.

In questa fase inizia anche lo sviluppo della gemma con emissione del germoglio.

Dopo un’ulteriore selezione della barbatella ottenuta e la verifica dell’avvenuta cicatrizzazione del callo,  procediamo con la messa a dimora in vivaio delle barbatelle.

La terra ha una pelle, e questa pelle ha delle malattie. Una di queste malattie si chiama uomo.

Friedrich Nietzsche